Flessibile ondulato in PTFE - Tipo C, CA

Il flessibile ondulato in PTFE marsoflex® è altamente flessibile e la sua destinazione d’uso è prevista per l’industria chimica, farmaceutica e alimentare. Il sottostrato è disponibile nelle varianti vergine e nero (in grado di eliminare le cariche elettriche) ed è composto da Teflon® T-62 DuPont estruso senza punti di saldatura e a ondulazione obliqua. Il liner PTFE è resistente a un range di temperature che va da -60 °C a +260 °C e a quasi tutti gli agenti chimici (a eccezione degli alogeni).

L’ondulazione uniforme del sottostrato assicura una maggiore flessibilità e stabilità rispetto ai prodotti convenzionali. Grazie alla sua spirale, il flessibile ondulato resiste al vuoto e i tipi di treccia specificamente sviluppati garantiscono un’ottimale resistenza alla pressione e un ottimo comportamento di flessione. Le nostre coperture gommate soddisfano le condizioni tecniche per i liquidi infiammabili (TRbF 131/2). Tutti i flessibili ondulati in PTFE marsoflex® sono conformi alle norme FDA come da 21 CFR § 177.1550.

Panoramica dei vantaggi:

  • estremamente resistente a:
    • agenti chimici
    • temperature da -60 °C a +260 °C
    • agenti atmosferici e processi di invecchiamento
  • basso coefficiente di abrasione (nessun effetto stick-slip)
  • particolarmente antiaderente
  • materiale idrofobo
  • conduttività termica minima
  • difficilmente infiammabile (UL 94 [a 1,5 mm]: VO, indice LOI: 95%)
  • adatto al funzionamento a vuoto
  • disponibile in due versioni:
    • C, con elevata capacità d’isolamento elettrico
    • CA, antistatico
Privacy Policy